Crema di nocciole fondente a ridotto contenuto di zuccheri

Aggiornato il: apr 25


Ingredienti:


- nocciole tostate 350 g

- cioccolato fondente 70% 40 g

- zucchero a velo 80 g

- cacao amaro in polvere 8 g

- baccello di vaniglia


L'utilizzo della vaniglia è facoltativo, ma renderà la tua crema di nocciole molto più buona. Scalda il baccello tra le mani, appiattiscilo su un tagliere e incidilo con la punta di un coltello per tutta la sua lunghezza. Separa i lembi ed estrai la polpa raschiando il baccello con la lama del coltello usata di piatto.

Metti tutti gli ingredienti nel mixer, compresi i semini della vaniglia, e frulla il tutto. Ci vorranno un po' di minuti prima che le nocciole liberino la loro componente e grassa, facendo diventare il composto cremoso.

Una volta ottenuta la crema, se desideri avere una consistenza più liscia e omogenea, puoi separare i granelli di nocciola con un colino. Non è un'operazione fondamentale e può richiedere parecchio tempo.


Le creme di nocciole più comunemente acquistate al supermercato (Nutella, Rigoni di Asiago, Novi) hanno una quantità di zuccheri semplici che varia dal 45% al 57%, questa crema ne ha solo il 22%. E', perciò, nutrizionalmente migliore, ma fate attenzione alla conservazione, mettetela in frigo se non la utilizzate entro pochi giorni, specie durante le stagioni più calde.

Il fatto che abbia un contenuto di zuccheri ridotto, non rende questa crema meno calorica, quindi fate comunque attenzione alle quantità.


Valori nutrizionali per 100 g di prodotto:

Energia 596 Kcal

Carboidrati 25 g (di cui zuccheri 22 g)

Proteine 11 g

Grassi 50 g (di cui saturi 5 g)





#cremadinocciole #nutella #nocciolata #cacao #cioccolata #nocciole

Email: glr.rossetto@gmail.com

Cell: +39 340 1060622

Dott.ssa

P. IVA: 07700750966

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon

© copyright 2018. Proudly created with Wix.com